1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee aprono in moderato calo, prevalgono timori per aumento contagi. Dax in controtendenza

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza negativa per le principali Borse europee che proseguono i ribassi di ieri. Nei primi minuti di contrattazione l’indice Eurostoxx 50 scivola dello 0,43%. A Francoforte il Dax tenta di limitare le perdite segnando un -0,16%, a Parigi il Cac40 cede lo 0,80% e a Londra l’indice Ftse100 segna una flessione dello 0,75%. Sui mercati continuano a prevalere i timori per una seconda ondata di coronavirus, dopo i continui aumenti di contagi negli Stati Uniti, dove alcuni stati hanno registrato contagi record. Tanto da spingere Apple a chiudere alcuni punti vendita, secondo quanto riportato da Bloomberg, mentre alcuni dipendenti di Disney hanno lanciato una petizione per ritardare l’apertura dei parchi tematici in California. I timori sulla tenuta della ripresa trovano conferma anche dalla revisione al ribasso delle stime economiche da parte del Fondo monetario Internazionale che ieri ha tagliato la previsione sulla crescita dell’economia globale, prevista ora in contrazione del 4,9% nel 2020. La seduta sarà movimentata da alcune indicazioni macro in arrivo dagli Stati Uniti. In particolare, gli ordini di beni durevoli a maggio, il Pil annualizzato relativo al primo trimestre e le nuove richieste di sussidi alla disoccupazione.