News Notizie Italia Borsa Milano arranca in avvio: Stellantis e Unicredit nelle retrovie, bene Mediobanca

Borsa Milano arranca in avvio: Stellantis e Unicredit nelle retrovie, bene Mediobanca

Primi scorci della nuova settimana con segno meno per Piazza Affari, reduce da una settimana con saldo negativo. Il Ftse Mib cede lo 0,26% a quota 25.217 punti dopo i primi minuti di contrattazioni. Tra i maggiori titoli del listino milanese si segnala il -0,7% di Stellantis. Male anche Prysmian (-0,72%), Unicredit (-0,4%) e Ferrari (-0,52%). Sul fronte opposto sale bene Mediobanca (+0,67%).

Da segnalare il calo di Hera (-2,89%) complice lo stacco oggi del dividendo di 0,11 euro per azione.

Sui mercati tiene banco oggi il vertice Opec+ dopo il mancato accordo di settimana scorsa. In attesa dell'avvio della nuova earning season oltreoceano a metà mese, i riflettori rimangono puntati anche sulle prossime mosse delle banche centrali. La forza espressa dal mercato del lavoro Usa (+855mila posti di lavoro a giugno) accresce ulteriormente le pressioni sulla Fed per l'avvio di una stretta monetaria.