1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Borsa Italiana: fondo Apollo offre 500 milioni di euro per maggioranza Banca Carige, possibile Opa in vista

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Secondo quanto rilanciato dalla stampa, il fondo Apollo

vorrebbe rilevare la maggioranza del capitale di banca Carige. Il fondo
specializzato avrebbe fatto una offerta di 500 milioni di euro per acquistare
una quota tra il 51% e il 60% del capitale della banca.

L’operazione raccoglierebbe il favore della Bce e dovrebbe
prevedere il lancio di un’Opa su Banca Carige
e l’acquisto di sofferenze
bancarie per circa 700 milioni. Attualmente il maggior azionista del gruppo
bancario ligure è Vittorio Malacalza, con l’imprenditore che detiene una
partecipazione del 17,6% del capitale della banca.

Negli ultimi mesi Apollo ha rilevato il ramo assicurativo di
Banca Carige
e si è mostrata interessata a rilevare le 4 banche salvate a fine
2015 attraverso il fondo di risoluzione. Il fondo sarebbe tra gli investitori
che hanno avanzato una manifestazione d’interesse per l’acquisto di Banca
Etruria, Banca Marche, Cassa di risparmio di Ferrara e Cassa di risparmio di
Chieti.

Alla riapertura dei mercati dopo la pausa Pasquale, gli
investitori puntano sul probabile esito positivo delle avance del fondo Apollo
e dunque sul lancio di un’Opa sul titolo. Al momento l’azione Banca Carige
passa di mano a 0,6165 euro, in rialzo del 7,69% sui valori di chiusura di
giovedì. Il massimo di giornata è stato toccato per ora a 0,637 euro.