1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borsa di Tokyo chiude in calo dello 0,6%, il Covid torna a far paura. Dichiarato stato di emergenza a Tokyo e Osaka

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Tokyo ha chiuso quest’ultima seduta della settimana in territorio negativo, in scia ai ribassi di Wall Street scattati con la paura di un aumento della tassazione per i più ricchi da parte dell’amministrazione Biden. A pesare sugli scambi del listino nipponico anche i timori per la situazione sanitaria. Secondo alcune indiscrezioni, il Giappone dichiarerà lo stato di emergenza a Tokyo, Osaka e altre due prefetture, mentre il paese sta cercando di contenere una nuova ondata di pandemia tre mesi prima delle Olimpiadi. Il governo imporrà nel periodo dal 25 aprile all’11 maggio la chiusura di ristoranti, bar e locali, mentre gli eventi sportivi si svolgeranno senza spettatori. In questo quadro, l’indice Nikkei della Borsa di Tokyo ha chiuso con una flessione dello 0,57% a 29.020,63 punti.