1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

BlackRock propone due ETF ‘Paris Aligned’, la gamma sostenibile EMEA di iShares sfonda muro $50 mld in AUM

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’orientamento globale verso un’economia a “impatto zero” continua a guidare la domanda di strategie di investimento sostenibili. Questa transizione viene facilitata da BlackRock grazie a una gamma di opzioni di investimento con obiettivi espliciti di allineamento delle temperature 3. Si tratta di due exchange traded fund (ETF), lanciati da BlackRock, che mirano ad aiutare gli investitori ad allineare i loro portafogli con gli obiettivi dell’Accordo di Parigi, ovvero l’accordo internazionale per limitare il riscaldamento globale a 1,5°C oltre i livelli pre-industriali.
I due nuovi fondi sono l’iShares S&P 500 Paris Aligned UCITS ETF (UPAB) e l’iShares MSCI World Paris Aligned UCITS ETF (WPAB) che sono concepiti per mitigare l’esposizione ai rischi climatici di transizione e fisici, per cogliere le opportunità derivanti dalla transizione verso un’economia a basse emissioni di carbonio, e per schermare l’esposizione alle imprese coinvolte in attività come la produzione di petrolio e gas, carbone termico, armi controverse, elettricità ad alte emissioni di carbonio e in controversie sociali. In Italia i due fondi iShares sono registrati e disponibili solo per clienti professionali e investitori qualificati.

Triplicata nel 1Q la raccolta EMEA di iShares

In concomitanza con questi lanci, la gamma UCITS sostenibile EMEA di iShares ha superato i 50 miliardi di dollari di asset in gestione, con afflussi nel 1° trimestre 2021 pari a 10 miliardi di dollari, quasi il triplo della raccolta registrata nello stesso trimestre del 2020. In particolare, 17 dei 50 ETF UCITS sostenibili disponibili vantano ora oltre 1 miliardo di dollari di patrimonio, rispetto ai soli tre fondi di un anno fa.
Attualmente BlackRock gestisce globalmente oltre 200 miliardi di dollari in strategie sostenibili a lungo termine, tra le diverse asset class attive, indicizzate ed alternative, raddoppiando le masse in gestione rispetto ai 100 miliardi di dollari raccolti a fine marzo 20204.

ETF soddisfano l’articolo 9 del regolamento SFDR

I prodotti appena lanciati soddisfano l’articolo 9 del regolamento dell’Unione Europea sull’informativa per la finanza sostenibile (SFDR), in linea con le aspettative di BlackRock che prevede che il 70% dei propri lanci e riposizionamenti di fondi in Europa sarà costituito da articoli 8 o 9 nel 2021.
Più in particolare, l’iShares S&P 500 Paris Aligned UCITS ETF replica l’indice S&P 500 Paris Aligned Climate Sustainability Screened, mentre l’iShares MSCI World Paris Aligned UCITS ETF replica l’indice MSCI World Climate Paris Aligned Benchmark Select. Questi indici sono stati progettati per allinearsi ad uno scenario di 1,5°C e soddisfare gli standard minimi dell’etichetta “EU Paris Aligned Benchmark”, pur rimanendo il più fedele possibile al benchmark di riferimento, offrendo esposizioni ampie e diversificate. Ciò richiede all’inizio una riduzione immediata dell’intensità di carbonio di almeno il 50% rispetto all’universo principale, seguita da una riduzione minima del 7% di decarbonizzazione anno dopo anno.