1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bankitalia, Visco su pandemia coronavirus: ‘esagerato parlare di guerra’

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Io penso che non viviamo in una fase di guerra. E’ esagerato confrontare questa pandemia con la guerra. Non c’è un nemico definito, vi è un virus da sconfiggere, molte iniziative da prendere”. E’ quanto ha detto il governatore di Bankitalia Ignazio Visco, in occasione di una tavola rotonda organizzata dall’Accademia dei Lincei, riferendosi a quelle dichiarazioni secondo cui la pandemia da coronavirus è stata ed è tuttora una vera e propria guerra.

Il modo migliore “di affrontare il presente, il breve periodo, è quello di avere un piano ben costruito per il lungo periodo – ha insistito Ignazio Visco, citando l’economista Keynes sulla necessità di avere un piano ben costruito – Poi il piano si può rivedere, ma bisogna guardare al lungo periodo per affrontare il breve”.

La burocrazia inoltre serve e non deve essere eliminata: “Ci vuole una burocrazia, ci vuole una buona burocrazia, non va bene l’assenza di burocrazia come molti chiedono”.