1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bankitalia: da misure governo e Ue stimolo di +2,5% a PIL nel prossimo triennio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le nuove proiezioni economiche della Banca d’Italia considerano l’impatto sulla crescita attesa nel prossimo triennio delle misure inserite nel disegno di legge di bilancio 2021 e dei fondi europei. Complessivamente l’istituto guidato da Ignazio Visco stima che manovra 2021 e misure UE possano innalzare il livello del Pil complessivamente di circa 2,5 punti percentuali nell’arco del triennio 2021-23. L’istituto di Via Nazionale specifica che il conseguimento di questi effetti dipenderà dalla concreta specificazione degli ulteriori interventi, che si prevede vengano in larga parte definiti nei prossimi mesi e inclusi nel Piano nazionale di ripresa e resilienza, e da una loro tempestiva attuazione.