1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banco BPM si sgonfia in Borsa, analisti ipotizzano scenario inverso di M&A con Credit Agricole Italia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Banche in affanno oggi a Piazza Affari. Sul Ftse Mib si segnala il calo di Banco Bpm (-0,9% a 1,655 euro) con gli analisti di Mediobanca Securities che hanno alzato la raccomandazione sul titolo a neutral (con tp a 1,65 euro) ipotizzato un possibile scenario differente sul fronte M&A. Piazzetta Cuccia immagina la possibilità di un reverse merger (fusione inversa) con Credit Agricole Italia che finisce nelle mani di Banco BPM e allo stesso tempo la banca transalpina diventerebbe l’azionista di controllo della nuova entità.

Sul fondo del listino scivola Bper Banca con un -2,53% al sesto giorno dell’aumento di capitale. Tra le big bancarie cali anche per Unicredit (-0,97%) e Intesa Sanpaolo (-0,50%).