1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banco Bpm affonda ancora (-6%) tra dubbi su piano ed effetto tassi su banche

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Banco Bpm in crisi anche oggi in Borsa. Il titolo segna un calo di quasi il 6% a 1,60 euro, dopo che ieri ha lasciato sul terreno circa l’8% dopo il rilascio del nuovo piano. Le previsioni al 2023 sono state accolte con freddezza dal mercato e a questo si aggiungono le pressioni al ribasso sulle banche dovute alla prospettiva di tassi di interesse ancora più bassi che peseranno sulla marginalità.

“Anche se non sono state fornite guidance di breve né per l’utile né per il dividendo per azione (ma solo un obiettivo di 800 milioni di cash dividend cumulati) la reazione del titolo di ieri è eccessiva perché alcuni punti di debolezza del piano sembrano in parte ridimensionati” afferma Equita.

I target 2023 del piano sono 18% sopra le attese (utile 770 milioni contro 652 milioni stimati da Equita) per minor costo del credito (51bps contro 57bps) che sconta KPI dell’asset quality migliori (default rate 1% vs 1,5%, cure rate >19% vs 13%).

Mediobanca Securities ritiene che il piano si basi su macro trend e vendite di attività per poter pagare i dividendi.