1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Banche: la spagnola CaixaBank lancia offerta da per acquistare la portoghese BPI

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fusioni e acquisizioni tra banche non solo in Italia. La spagnola CaixaBank ha annunciato oggi di aver lanciato un’offerta per acquistare la portoghese Banco Portugues do Investimento (BPI), di cui detiene già il 44,1%. L’Opa prevede il pagamento di 1,113 euro per ogni azione BPI detenuta. L’offerta, ha precisato CaixaBank, è però condizionata all’eliminazione del limite del diritto di voto del Banco e al raggiungimento di oltre il 50% del capitale, oltre che all’ottenimento delle necessarie approvazioni dalle autorità.
BPI e i suoi principali azionisti, tra cui CaixaBank, stavano lavorando per far uscire la banca portoghese dall’Angola, dove ha una filiale, dopo che una sentenza del 2014 dell’Unione europea aveva collocato l’Angola tra i Paesi con debito rischioso. CaixaBank ha precisato che i suoi dirigenti hanno avuto colloqui con le autorità della Banca Centrale Europea, avvisando le autorità di regolamentazione circa l’offerta e chiedendo che la Bce sospenda sanzioni o altre azioni amministrative contro BPI, mentre l’acquisizione è in corso.