1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Banche, Enria su crediti deteriorati: NPL inferiori alle attese ma dobbiamo rimanere pronti, potrebbero salire’

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il numero uno della vigilanza bancaria della Bce, Andrea Enria, ha ammesso che l’aumento dei crediti deteriorati o NPL nei bilanci delle banche è stato inferiore a quanto era stato stimato un anno fa. Enria ha tuttavia lanciato un avvertimento: “questo non significa che non possano esserci aumenti significativo – ha detto in un discorso al Parlamento europeo – dobbiamo restare pronti, il modo migliore è prendere misure preventive”. Di conseguenza, “le banche dovranno essere più efficaci nella gestione degli NPL, facendo una valutazione a monte dei clienti per prevenirli”. Della questione ha parlato anche Lagarde, affermando che “la priorità è che il rischio di credito sia attentamente considerato nella classificazione dei prestiti e negli accantonamenti”. E ricordando che “le autorità di Vigilanza dedicano molta attenzione alla questione”.