1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banca Profilo vola a +17% in scia a nuovo piano industriale che punta su digitale e fintech

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Balzo del titolo Banca Profilo a Piazza Affari nel giorno in cui ha approvato il piano industriale al 2023, dopo aver preso atto che i dati di aprile e maggio hanno confermato i positivi andamenti evidenziati già nel primo trimestre 2020, e che il fondo Sator ha comunicato di aver avviato, in coerenza con le proprie politiche di investimento e con l’imminente termine di durata del fondo, un processo finalizzato alla valorizzazione della partecipazione di controllo detenuta nella banca. Inoltre, Banca Profilo ha valutato positivamente la possibilità di salire al 15% nella partecipazione in Tinaba, con un’ulteriore opzione per altri 5 punti percentuali. Il titolo vola sulla Borsa di Milano, segnando un rialzo di oltre il 17% in area 0,19 euro.

Guardando nel dettaglio il nuovo piano industriale 2020-2023, il focus di sviluppo sarà rivolto all’innovazione digitale e al fintech. Per quanto riguarda gli obiettivi finanziari, Banca Profilo prevede masse complessive pari a 10,1 miliardi di euro al 2023, di cui 6,7 miliardi in Italia, ricavi 2023 pari a 85 milioni, risultato operativo superiore a 20 milioni (cost income del 76%) e utile netto superiore a 13 milioni di euro. E poi un CET 1 capital ratio superiore al 18% nei tre anni con un dividend payout superiore al 70%.