1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banca Carige: arriva l’affondo di Malacalza che sale al 27,55% del capitale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Balzo in avanti nel capitale di Banca Carige da parte di Vittorio Malacalza. Dagli aggiornamenti Consob emerge che Malacalza Investimenti, già primo azionista di Banca Carige, è salita al 27,555% del capitale della banca ligure rispetto al precedente 20,639%. È quanto si apprende dalle comunicazioni Consob sulle partecipazioni rilevanti delle società quotate in cui viene indicata come data dell’operazione lo scorso 20 agosto.

Nelle scorse settimane il finanziere Raffaele Mincione, che attraverso un patto di sindacato con gli imprenditori Gabriele Volpi e Aldo Spinelli vincola il 15,198% del capitale, ha depositato la propria lista di candidati per il rinnovo del Cda di Banca Carige in vista dell’assemblea del prossimo 20 settembre.

La lista vede lo stesso Mincione candidato alla presidenza di Banca Carige, la conferma di Paolo Fiorentino come ad e Bruno Pavesi (consigliere delegato dell’università commerciale Luigi Bocconi) candidato alla vicepresidenza.