1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Aviva lascia l’Italia: ad Allianz il business Danni, mentre a Cnp Assurances va quello Vita

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prosegue il riassetto internazionale del gruppo Aviva con l’obiettivo di focalizzarsi sui Paesi più forti. E’ di questa mattina la nota di Allianz che ha annunciato di avere raggiunto l’accordo per l’acquisizione di Aviva Italia, la compagnia assicuratrice Danni del Gruppo Aviva in Italia, da Aviva Italia Holding per 330 milioni di euro. L’operazione riguarda un portafoglio Danni, equamente distribuito tra i segmenti di business Auto e Non-Auto, con premi lordi di circa 400 milioni. La transazione è subordinata alle autorizzazioni regolamentari, attese entro la seconda metà del 2021. Al perfezionamento, la quota di mercato di Allianz nel mercato italiano Danni è prevista crescere di circa 1 punto percentuale, consolidando la propria posizione quale terzo player sul mercato assicurativo Danni in Italia. Aviva ha inoltre fatto sapere che venderà il business Vita a Cnp Assurances per una cifra pari a 543 milioni di euro.