1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Asta Ctz e Btpei del 25 settembre apre trittico di fine mese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Al via il 25 settembre il consueto trittico di aste di fine mese. Si parte con l’asta di CTZ a 2 anni (scadenza giugno 2021) per un ammontare compreso tra un minimo di 1,5 miliardi e massimi 2 miliardi. In collocamento anche il BTPei a 30 anni (scadenza settembre 2041) per 250-500 mln. Il meccanismo di collocamento utilizzato sarà quello dell’asta marginale con determinazione discrezionale del prezzo di aggiudicazione e della quantità emessa all’interno dei predetti intervalli di emissione. L’ammontare collocato sarà determinato escludendo le offerte formulate a prezzi ritenuti non convenienti sulla base delle condizioni di mercato. Sono ammesse a partecipare all’asta le banche italiane, comunitarie ed extracomunitarie, nonché le società di intermediazione mobiliare e le imprese di investimento comunitarie ed extra comunitarie indicate nei decreti recanti l’emissione dei suddetti titoli.

Il giorno successivo sarà invece il turno di BOT a 6 mesi. I BOT sono posti all’asta con il sistema di collocamento dell’asta competitiva, con richieste degli operatori espresse in termini di rendimento. I Bot possono essere sottoscritti per un importo minimo di mille euro. Infine il 27 settembre toccherà a Btp a media lunga scadenza e CCTeu.