1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Aramco spodesta Apple diventando l’azienda di maggior valore al mondo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Trimestre da incorniciare per il gigante petrolifero Aramco che grazie all'impennata dei prezzi del petrolio ha incassato un utile netto in crescita di oltre l'80%, superando le aspettative degli analisti e stabilendo un nuovo record di utili trimestrali dalla sua IPO.
Il colosso saudita ha dichiarato che l'utile netto è salito dell'82% a 39,5 miliardi di dollari nei primi tre mesi dell'anno, rispetto ai 21,7 miliardi dello stesso periodo dell'anno precedente. I risultati di Aramco riflettono il continuo slancio dell'industria del petrolio e del gas, che ha beneficiato di un aumento dei prezzi di oltre il 45% dall'inizio dell'anno.
Il colosso saudita ha dichiarato che l'utile netto è salito dell'82% a 39,5 miliardi di dollari nei primi tre mesi dell'anno, rispetto ai 21,7 miliardi dello stesso periodo dell'anno precedente. Gli analisti intervistati da Reuters avevano previsto un utile netto di 38,5 miliardi di dollari. Il trimestre record di Aramco si inserisce nel contesto di un trimestre di grande successo per le Big Oil, che stanno beneficiando di un forte aumento dei prezzi del petrolio e del gas. Aramco ha dichiarato che i suoi guadagni sono stati trainati dall'aumento dei prezzi del greggio, dall'incremento dei volumi venduti e dal miglioramento dei margini a monte. "In un contesto di crescente volatilità dei mercati globali, rimaniamo concentrati nel contribuire a garantire che la domanda mondiale di energia sia affidabile, conveniente e sempre più sostenibile". Con un valore di mercato di circa 2,43 trilioni di dollari mercoledì, la scorsa settimana Aramco ha superato Apple diventando l'azienda di maggior valore al mondo.