Notizie ETF Amundi porta un poker di nuovi ETF obbligazioni su Borsa Italiana

Amundi porta un poker di nuovi ETF obbligazioni su Borsa Italiana

Amundi quota su Borsa Italiana quattro nuovi ETF obbligazionari, di cui due progettati per rispondere alla domanda degli investitori di soluzioni ESG. Nel dettaglio l’Amundi Euro Corp 0-1Y ESG Ucits ETF DR presenta un TER dello 0,08% e offre un’esposizione ai corporate bond investment grade denominati in euro a scadenza cortissima, compresa tra 1 mese e 1 anno, con uno screening ESG. L’Amundi Index Euro Agg SRI Ucits ETF DR investe invece in obbligazioni governative e societarie denominate in euro, a spese correnti dello 0,16%.

Le classi con copertura valutaria di due ETF vanilla a reddito fisso sono l’Amundi Index Barclays GLOBAL AGG 500M – UCITS ETF DR – EUR HEDGED (C) esposto ai mercati globali del debito investment grade a tasso fisso di emittenti appartenenti sia a paesi sviluppati che emergenti, questo ETF ha masse in gestione di oltre 1,2 miliardi di euro; e l’Amundi Index J.P. Morgan GBI GLOBAL GOVIES – UCITS ETF DR – EUR HEDGED (C):esposto a titoli di stato a tasso fisso di 13 mercati sviluppati, questo ETF ha masse in gestione di oltre 2 miliardi di euro.

Vincenzo Sagone, Head of ETF, Indexing& Smart Beta business unit di Amundi SGR, rimarca come “Queste nuove quotazioni aggiungono dei tasselli essenziali alla gamma di ETF a reddito fisso di Amundi disponibile in Borsa Italiana e rafforzano la nostra offerta ESG. Siamo impegnati a fornire agli investitori gli strumenti idonei per costruire un portafoglio diversificato, per soddisfare i loro obiettivi individuali e per consentire loro di integrare l’ESG nell’allocazione core obbligazionaria, a costo contenuto”.