1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Allerta Coronavirus: contagiati salgono a 76, governo vara decreto d’urgenza per isolare focolai. Al vaglio anche sostegni economici

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E’ di 76 il bilancio aggiornato delle persone affette da coronavirus in Italia, a cui vanno aggiunti anche 2 morti e un guarito. Tra i 76 contagiati attuali spiccano i 54 contagi in Lombardia, seguiti da 17 in Veneto, 2 in Emilia Romagna, 2 nel Lazio e una in Piemonte. Lo ha reso noto il capo della Protezione civile, Angelo Borrelli. Le persone in terapia intensiva sono 18, mentre 11 individui positivi sono in isolamento domiciliare alla luce delle condizioni non gravi.

Al termine di un cdm straordinario, il premier Giuseppe Conte ha dichiarato che è stato adottato un decreto legge con misure per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica. “Lo scopo è tutelare il bene della salute degli italiani”, ha detto il premier. Nel dettaglio il decreto prevede l’impedimento ai cittadini di allontanarsi dalle zone del focolaio. Tra le misure prese, il ministro della Pubblica Istruzione bloccherà le gite scolastiche in Italia e all’estero, mentre quello dello sport bloccherà le manifestazioni sportive di domani in Veneto e Lombardia.

Il premier Conte ha anticipato che un secondo decreto contenente misure economiche di sostegno alle aree interessate dall’emergenza dovrebbe arrivare nei prossimi giorni.