News Notizie Italia Aim Italia: spac Industrial Stars of Italy e Lu-Ve si presentano al mercato, quotazione prevista a luglio

Aim Italia: spac Industrial Stars of Italy e Lu-Ve si presentano al mercato, quotazione prevista a luglio

Pubblicato 1 Aprile 2015 Aggiornato 19 Luglio 2022 14:36
Industrial Stars of Italy (Isi), la spac quotata sul mercato Aim Italia di Borsa Italiana, e Lu-Ve Group, società italiana leader in Europa nella produzione di impianti per la refrigerazione e il condizionamento, hanno presentato oggi al mercato il progetto di business combination che prevede l'integrazione delle due società e la contestuale quotazione di Lu-Ve Group sull'Aim Italia attesa per l'inizio di luglio. In un secondo momento, è previsto il passaggio sul mercato MTA che dovrebbe avvenire, secondo quanto anticipato nel corso dell'incontro odierno, entro la seconda metà del 2016. "Con questa operazione puntiamo ad acquisizioni importanti", ha dichiarato Matteo Liberali, amministratore delegato del gruppo Lu-Ve, nel corso della presentazione al mercato dell'operazione con la spac Isi. E ha aggiunto: "Uno dei motivi chiave di questo accordo è di fare delle operazioni di fusioni e acquisizioni, ma che abbiano una logica industriale, cercando dei prodotti affini". A livello geografico, il manager ha precisato che Lu-Ve punterà a una forte concentrazione sui Paesi emergenti ad alto potenziale. "Con questo accordo proponiamo ai nostri investitori un'operazione che rispetta pienamente gli obiettivi che ci eravamo posti in sede di Ipo - ha affermato Giovanni Cavallini, presidente di Isi - forniamo risorse per lo sviluppo ad una eccellente azienda industriale italiana, già internazionalizzata e leader in una nicchia di mercato redditizia e in crescita".