1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Aim Italia: Gpi sviluppa soluzioni per la sanità 5G

QUOTAZIONI Gpi
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gpi, società quotata su Aim Italia partner tecnologico di riferimento nel mercato della sanità e del sociale, realizzerà soluzioni applicative per la sanità 5G nell’ambito di “BariMatera5G”. Lo comunica la società in una nota precisando che “obiettivo dei servizi sviluppati in ambito Sanità 5G è interconnettere in maniera pervasiva strutture sanitarie, medici, pazienti e personale sanitario, allo scopo di incrementare l’efficienza e l’efficacia del sistema sanitario, abilitando nuovi servizi e innalzando complessivamente il livello di assistenza erogato”. Nel dettaglio, Gpi parteciperà alla realizzazione di soluzioni applicative per la diagnosi remota e monitoraggio remoto dei parametri vitali e delle condizioni di pazienti; e il [email protected], telemedicina a domicilio per pazienti cronici.
Quanto a BariMatera5G è il progetto con cui Tim, Fastweb e Huawei si sono aggiudicate congiuntamente il bando di gara del Mise per la sperimentazione della nuova tecnologia 5G nelle due città. Grazie ad un investimento di oltre 60 milioni di euro in 4 anni, si legge nella nota, Bari e Matera saranno fra le prime “città 5G” d’Europa nelle quali saranno sperimentati servizi innovativi in settori come la sanità, l’industria 4.0, il turismo, la cultura, l’automotive e la sicurezza pubblica.