1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Aie: nuovo taglio a previsioni domanda globale petrolio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le preoccupazioni per lo stato di salute dell’economia mondiale, con lo scenario che sta diventando sempre più incerto alla luce dell’intensificarsi delle disputa commerciale tra gli Stati Uniti e la Cina che resta irrisolta e con i nuovi dazi in arrivo a settembre, metteranno ulteriormente sotto pressione la domanda mondiale di petrolio nel corso dell’anno. “A sottolinearlo l’Agenzia Internazionale per l’Energia (Aie) che in un report sul mercato petrolifero rivede nuovamente al ribasso le stime sulla domanda globale di oro nero. Secondo le nuove stime la domanda mondiale dovrebbe attestarsi a 1,1 milione di barili al giorno nel 2019 e a 1,3 milioni per il 2020.

“Le prospettive sono fragili – si legge ancora nel rapporto -, con una maggiore probabilità di una revisione al ribasso rispetto un miglioramento”.