1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

A2A: proposta fusione di LGH accettata dai soci di minoranza, ora si attende via libera organi sociali

QUOTAZIONI A2a
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A2A ha fatto sapere questa mattina che la proposta preliminare di fusione è stata accettata dai soci di minoranza di LGH, che detengono complessivamente il 49% del capitale sociale. La proposta preliminare prevede che al termine dell’operazione di fusione i soci di minoranza di LGH deterranno il 2,75% di capitale sociale di A2A. Gli accordi sottoscritti prevedono che l’accettazione della proposta preliminare di fusione debba pervenire ad A2A entro 30 giorni lavorativi da almeno il 70% dei soci di minoranza. L'iter di approvazione non è però ancora concluso. L’operazione di fusione sarà infatti soggetta al successivo via libera da parte degli organi sociali competenti di A2A e LGH.