Analisi operative Archivi Redazione Finanza Saras riconquista la media mobile di breve termine

Saras riconquista la media mobile di breve termine

Con un gap rialzista in apertura di seduta, il titolo Saras si è riportato con decisione al di sopra della media mobile di breve termine transitante a quota 2,3670 euro. Un segnale positivo che conferma le buone basi del rimbalzo iniziato sul supporto di area 2,3275. Il movimento potrebbe ora proseguire verso la resistenza intermedia a 2,468, ultimo ostacolo prima dei massimi di fine agosto a quota 2,5075. Solo con una chiusura oltre tale soglia verrebbe rilanciato il trend inaugurato il 10 luglio scorso con un obiettivo finale a 2,69 euro. Sul fronte ribassista la pressione in vendita tornerebbe con una rottura del supporto intermedio a 2,375, evento che rimetterebbe sotto pressione la barriera dei 2,3275 euro. La violazione al ribasso avvierebbe il trend ribassista con prime accelerazioni verso 2,265 e successivamente in direzione della media mobile di medio termine a 2,265.


Operatività: Posizionare stop per le posizioni long aperte sulla tenuta del supporto a 2,3275, nei pressi della media mobile di breve termine a 2,367. Apertura short su chiusure inferiori a 2,3275 con primo target a 2,265 e stop loss a 2,375.


Alessandro Piu


(4/9/2009 – 10:30)