Generali Assicurazioni: da confermare breakout resistenze a 15,45 euro

Dopo le trimestrali odierne il titolo ha confermato i segnali long emersi lo scorso mese…

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Quadro tecnico in ulteriore miglioramento per Generali Assicurazioni. Il titolo è salito spinto dalle buone indicazioni dei risultati trimestrali, che hanno confermato la solidità finanziaria del gruppo, e dal crescente appeal speculativo che potrebbe esservi nel caso in cui UniCredit dovesse dismettere la propria quota di partecipazione.

 

Dal punto di vista tecnico con il balzo in avanti di oggi il titolo ha superato le resistenze statiche poste a 15,45 euro. Questo elemento ha consolidato la validità del segnale long emerso nelle sedute a cavallo fra il 7 e il 12 luglio scorso quando cioè il prezzo ha superato la coriacea barriera espressa da quota 15 euro ed ha violato l’importante linea di tendenza disegnata sul daily chart con i top decrescenti del 25 gennaio e 8 maggio scorso.

 

L’insieme di questi elementi ha prodotto un ulteriore segnale rialzista sul grafico del titolo, il cui prezzo dovrebbe ora procedere spedito in direzione del primo target collocato a quota 16 euro, in corrispondenza dei precedenti massimi relativi risalenti allo scorso gennaio.

 


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori