DAX, solo rimbalzo tecnico fino a superamento dei 9.700 punti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Con la seduta di ieri il Dax è praticamente arrivato sui minimi di agosto a 9.338 punti dove trova, come sostegni, la trendline tracciabile dai minimi del 16 ottobre 2014 e 24 agosto 2015, già messa in difficoltà, e il relativo supporto statico costruito con i citati minimi. È possibile che su questo livello e dopo i forti cali delle ultime tre sedute il Dax tenti un movimento di rimbalzo che avrebbe, come possibili obiettivi, 9.712 punti. Solo oltre quota 10.000 lo scenario migliorerebbe. Qui si trova a transitare ora anche la media mobile a 14 giorni. Sul grafico a trenta minuti è evidente la rottura al ribasso del rettangolo nel quale il Dax si è mosso nella seduta del 23 settembre.
 
Scenario rialzista: Long speculativi potrebbero essere avviati da 9.465 punti e avere come obiettivi 9.557 e 9.600 punti. Lo stop loss potrebbe scattare a 9.410.                           
 
Scenario ribassista: Short su rottura al ribasso e pull-back dei minimi di agosto (9.338 punti). Target a 9.161 e 8.899 con uno stop loss che potrebbe essere collocato a 9.400.      

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori