Analisi tecnica Ftse Mib: pronto a tornare sopra 18.000

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’indice Ftse Mib si riscatta nella seduta di martedì riavvicinando la soglia psicologica dei 18.000 punti, trainato dal comparto bancario. Nonostante abbia recuperato la linea di tendenza rialzista tracciabile con i minimi dell’11 febbraio e del 7 aprile, sotto la quale aveva chiuso lunedì, lo scenario di medio termine rimane esposto al rischio di nuovi indebolimenti. Anche sul grafico a trenta minuti la seduta di ieri ha portato un segnale positivo con la rottura al rialzo della linea di tendenza ribassista tracciabile con i massimi di seduta del 5 e 17 maggio, transitante in area 17.900. Il movimento apre le porte a un ritorno sopra quota 18.000 con segnali rialzisti che arriverebbero su violazione al rialzo di area 18.150/200 punti. 

Scenario rialzista: L’apertura di posizioni long da 17.900 punti avrebbe obiettivi a 18.000 e 18.067 punti con uno stop loss collocabile a 17.840. 

Scenario ribassista: Operatività short potrebbe essere avviata da 18.840 punti e avere target a 18.773 e 18.685. Lo stop loss scatterebbe a 18.878.    

www.prodottidiborsa.com


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori