Analisi tecnica Dax: sotto 12.000, correzione in corso

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Con la seduta in forte ribasso di ieri il Dax si trova ricacciato indietro sulla soglia dei 12.000 punti, con uno scenario di breve termine diventato neutrale e con la rottura al ribasso della media mobile a 14 giorni e della linea di tendenza rialzista risalente dai minimi del 6 gennaio. Una serie di segnali di indebolimento dello scenario che troverebbero conferma su caduta di quota 12.000. Evento peraltro probabile che avvierebbe una correzione in grado di riportare i valori sui minimi del 26 marzo a 11.619. Possibile evoluzione dello scenario che trova conferma anche sul grafico a trenta minuti dove la caduta di quota 12.000 proietta al ribasso i massimi vicino a 12.400 punti proprio su area 11.600. Stazione intermedia sulla strada che porta a 11.600 sarebbero i livelli di quota 11.800. 

Scenario rialzista: Long speculativi solo sopra 12.075 punti con obiettivi a 12.150 e 12.174. La posizione potrebbe essere chiusa a 12.017.      

Scenario ribassista: Short potrebbero essere avviati su rottura al ribasso di 12.000 punti con target a 11.948 e 11.880 con uno stop loss a 12.040.          

www.prodottidiborsa.com


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori