1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Deutsche Bank conferma licenziamenti, taglio di 7.000 posti di lavoro

QUOTAZIONI Deutsche Bank
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Deutsche Bank ha annunciato oggi che ridurrà il suo organico sotto i 90mila dipendenti dai 97mila attuali nell’ambito di un vasto piano di ristrutturazione destinato a ridurre i costi. La banca tedesca ha precisato che taglierà il 25% del personale nelle attività di trading azionario senza precisare quali sedi verranno maggiormente coinvolte, ma aggiungendo che gran parte dei licenziamenti avverranno già quest’anno. L’annuncio conferma le indiscrezioni che erano circolate nelle scorse settimane. Con questa sforbiciata Deutsche Bank prevede di ridurre il suo debito e migliorare la redditività del gruppo dopo che nel primo trimestre dell’anno ha riportato un calo del 79% dell’utile netto.