1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Mercati: indici azionari alle prese con livelli chiave long term

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Mercati: rimane delicata la situazione per gli indici azionari internazionali che oggi aprono male la nuova ottava.

Ftse Mib: l’indice italiano dopo aver infranto la trend line rialzista di lunghissimo corso costruita a partire dai minimi del 2012 si riporta sul supporto dei 15.000 punti. Il break di tale livello su grafico settimanale darebbe un segnale di ulteriore deterioramento del quadro grafico aprendo la strada verso i minimi del 2012.

S&P 500: anche l’indice americano ha visto una violenta inversione di tendenza dopo i massimi segnati a febbraio 2020. Brutto segnale la chiusura settimanale al di sotto del 38,2% di Fibonacci di tutto l’up trend avviato nel 2009. Una conferma di tale break questa settimana mostrerebbe un sentiment fortemente negativo sull’S&P 500 con target verso 2.200 e 2.000 punti.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN