1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Ftse Mib: rompe in gap up area 23.500 punti. UBI Banca supera quota 3 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ftse Mib: l’indice italiano è andato a testare nuovamente la trend line rialzista di breve periodo costruita sui minimi di agosto e dicembre per poi rimbalzare e superare anche area 23.500 punti. Il mercato sta cercando di lasciarsi alle spalle la fase di debolezza partita dal massimo dei 23.827 punti toccato il 12 novembre. 

Banco Bpm: dalla seconda metà di ottobre il titolo dell’istituto di credito è inserito in un canale discendente. Banco Bpm ha fallito per due volte l’assalto ai picchi massimi dell’anno raggiunti lo scorso 17 ottobre a quota 2,22 euro, tornando a ritestare il supporto importante in zona 2 euro. Grazie al rialzo dell’1,6% di ieri e lo scatto in apertura il titolo si è portato oltre la parte alta del canale.

Ubi Banca: dopo aver raggiunto il picco massimo annuo a 3,09 euro, è scattata qualche presa di beneficio su Ubi Banca che ha portato il titolo a confrontarsi nuovamente con il 61,8% di Fibonacci a 2,89 euro di tutto l’uptrend avviato a settembre 2016. Da questo livello di supporto il titolo ha trovato la forza per effettuare il rimbalzo con l’obiettivo di toccare nuovi massimi annui. 

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN