1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Ftse Mib ritraccia sotto 22.000 punti. Quadro grafico positivo per Intesa e Generali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ftse Mib. Si è un po’ placato l’ottimismo sull’indice italiano dopo il test di 22.334 punti che ha fatto scattare qualche presa di beneficio. Sarà importante vedere se oggi il Ftse Mib riuscirà a trovare la forza per tentare un nuovo assalto ai 22.334 punti. In ogni caso, per il momento, il sentiment sull’indice resta positivo. 

Intesa Sanpaolo. A fine ottobre il titolo ha messo il turbo avviando un balzo di oltre il 40%, tornando così in area 1,9 euro. Un movimento importante anche perché accompagnato da forti volumi, sviluppati soprattutto nelle due sedute del 9 e 10 novembre e forte volatilità. Due indicazioni importanti in termine di sentimenti di mercato ovviamente positivo. 

Generali. Dal minimo di ottobre il titolo ha messo a segno quasi un +30%, rompendo sia la trend line ribassista di breve termine, costruita sui massimi di luglio e agosto, sia la media mobile 200 periodi. Ora i prezzi si trovano nei pressi della resistenza importante a 14,58 euro che più volte il titolo non è riuscito a superare. 

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN