1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Ftse Mib risale a quota 25.000 punti. Quadro grafico positivo per Intesa e Azimut

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ftse Mib. L’indice italiano sta cercando in tutti i modi di superare nuovamente quota 25.000 punti dopo la bull trap del 18 maggio scorso. Bisognerà però attendere almeno il superamento del precedente massimo a 25.113 punti per avere una conferma della forza del movimento rialzista. 

Intesa Sanpaolo. Il titolo ha un’impostazione grafica rialzista che è stata confermata ieri con il superamento del livello statico a 2,33 euro. Il prossimo ostacolo verso l’alto è rappresentato dalla resistenza a 2,42 euro, che coincide con la parte bassa del gap down che si era formato a fine febbraio 2020 per la crisi covid. 

Azimut. Il sentiment di mercato positivo sul titolo è stato confermato con il superamento a inizio febbraio di quest’anno del ritracciamento di Fibonacci del 61,8% a 19,2 euro (di tutto il down trend avviato a fine febbraio 2020) che ha portato Azimut a toccare un massimo di periodo a 21,4 euro il 17 maggio. Da qui sono scattate le prese di beneficio.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN