1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Ftse Mib: di nuovo in prossimità dei 24.000 punti. Prosegue la corsa di Intesa Sanpaolo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ftse Mib: in sole due sedute l’indice italiano è riuscito a colmare il gap con la candela short day ad alta volatilità di venerdì scorso, raggiungendo nuovamente i 24.000 punti, livello chiave che per tre volte ha ostacolato l’ascesa del Ftse Mib. Per il momento, il trend dell’indice italiano è orientato al rialzo.

Ubi Banca: il titolo del gruppo bancario si è preso una pausa dal trend rialzista avviato a metà del mese di agosto dello scorso anno. Dagli inizi del 2020 il titolo è infatti inserito in una fase di consolidamento dei prezzi ostacolato dai 3 euro. Questo rappresenta un livello di resistenza importante per Ubi che ha impedito l’ascesa ai corsi per quattro volte negli ultimi mesi. 

Intesa Sanpaolo: grazie ai conti del quarto trimestre sopra le attese, il titolo del gruppo bancario ha accelerato al rialzo rompendo con volatilità e volumi il 2,3 euro, livello di resistenza che negli ultimi 4 mesi ha ostacolato la scalata di Intesa. Il quadro grafico è positivo ma solo con il break dei 2,4 il titolo potrebbe aprirsi la strada verso i successivi target al rialzo. 

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN