1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Internal dealing ›› 

Yama: completata cessione di circa il 10% di Emak, titolo in rosso

QUOTAZIONI Emak
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Avviato ieri dopo la chiusura degli scambi, il collocamento di 16,4 milioni azioni Emak (circa il 10% del capitale) da parte di Yama SpA si è realizzato ad un prezzo di 1,71 euro per azione, per un valore complessivo pari a circa 28 milioni di euro.

L’operazione è stata effettuata tramite una procedura di “accelerated bookbuilding” riservata ad investitori professionali in Italia e istituzionali all’estero. Intermonte ha agito in qualità di Sole Bookrunner per l’operazione.

A seguito del completamento dell’operazione, Yama detiene circa il 65,185% del capitale sociale di Emak, soggetto ad un impegno di lock-up di 180 giorni.

Sul listino di Piazza Affari il titolo EM passa di mano a 1,79 euro, -3,41% rispetto al dato precedente.

Commenti dei Lettori
News Correlate
SEMESTRALI ITALIA

Emak: titolo in rally dopo i numeri semestrali

Rally a Piazza Affari per il titolo Emak, in rialzo del 5,21% a 1,25 euro a seguito della presentazione dei conti del primo semestre. Il Gruppo ha chiuso la prima …

ITALIA

Emak cede controllata Raico a Kramp

Emak ha annunciato di avere sottoscritto un accordo vincolate per la cessione a Kramp, controllata italiana con sede a Reggio Emilia del Kramp Groep, leader europeo nella distribuzione di ricambi …

RICAVI PRELIMINARI

Emak: +7,8% per il fatturato 2017, titolo poco mosso

Sulla base dei dati preliminari consolidati, il fatturato 2017 di Emak si è attestato a 422,2 milioni, +7,8% rispetto ai 391,9 milioni dell’esercizio 2016. La variazione di area di consolidamento …

COLLOCAMENTO AZIONI

Emak: Yama avvia un collocamento sul 10% del capitale

Yama Spa, azionista di maggioranza di Emak con il 75,185% del capitale, ha avviato la cessione di massime 16,4 milioni di azioni, corrispondenti a circa il 10% del totale. Il …

ITALIA

Emak: acquisito l’83,1% del Gruppo Lavorwash

Il Gruppo Emak ha annunciato che è stato firmato, tramite la controllata Comet, un contratto vincolante per l’acquisizione dell’83,1% del Gruppo Lavorwash da Zenith (della famiglia Lanfredi) e dalla famiglia …