1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Yahoo!, Citi taglia il rating da buy a sell

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In concomitanza dell’annuncio del ritiro dell’offerta di Microsoft, giungono, come del resto era prevedibile, i primi giudizi negativi su Yahoo! da parte delle banche d’affari. Gli esperti di Citi, in un report che porta la data di ieri, fanno sapere di avere completamente cambiato idea sulle azioni del portale fondato da David Filo e Jerry Yang e di avere così tagliato la raccomandazione da “buy” a “sell”. In discesa decisa anche il target price, da 34 a 26 dollari per azione. Il nuovo prezzo obiettivo, da cui scaturisce direttamente il “sell”, è originato dall’ipotesi di tre differenti scenari. Tra questi, quello con minori probabilità di accadimento (un risicato 15%), che è poi anche quello che condurrebbe a una maggiore valorizzazione del titolo, a quota 35 dollari, è che il matrimonio con Microsoft alla fine si celebri e che quest’ultima metta appunto sul piatto 35 dollari per ogni singolo titolo Yahoo!.