1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Wells Fargo: per Citigroup nel breve termine è meglio non entrare in azione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Un’altra banca si prepara a cadere a Wall Street? E’ presto per dirlo, ma secondo gli analisti di Citigroup sarà meglio prestare attenzione alle peripezie di Wells Fargo. Il broker in un report uscito oggi sostiene che l’istituto statunitense potrebbe decidere di tagliare il suo dividendo o addirittura ricorrere ad un aumento di capitale nel corso del 2009. Operativamente gli esperti di Citigroup consigliano quindi ai loro clienti di non acquistare in maniera aggressiva i titoli Wells Fargo nel breve termine, citando anche le condizioni del mercato del credito che a loro avviso si stanno ancora deteriorando. Keith Horowitz, l’analista di Citigroup che ha redatto il report, è comunque convinto che la banca sia una delle poche del settore ad essere guidata da un management valido, ma a causa dello scenario per gli investitori è meglio aspettare di entrare in azione.

Commenti dei Lettori
News Correlate
SOSTENIBILITA'

Cattolica: Standard Ethics alza il rating a EE- da E+

Standard Ethics ha alzato il rating di Cattolica Assicurazioni a “EE-” dal precedente “E+”. Nel suo rapporto, Standard Ethics afferma che il percorso effettuato in questi ultimi anni dalla compagnia …

SOSTENIBILITA'

Bper: promossa a “EE” da Standard Ethics

Standard Ethics ha alzato il corporate rating di Bper Banca a “EE” dal precedente “EE-”. La banca emiliana fa parte dello SE Italian Index e dello SE Italian Banks Index. …