1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street verso avvio in rialzo sulle speranze di misure di sostegno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Wall Street dovrebbe proseguire i rialzi di ieri aprendo la seduta odierna sopra la parità. Lo anticipano i futures sugli indici statunitensi che a circa un’ora e mezza dal suono della campanella a New York si muovono in territorio positivo: il contratto sul Dow Jones sale dello 0,64%, quello sull’S&P500 guadagna lo 0,44% e il future sul Nasdaq segna un +0,56%. A sostenere gli scambi le speranze di un piano di stimolo Usa, dopo che il presidente americano Donald Trump ha parlato di uno specifico piano di aiuti per le compagnie aeree (fortemente colpite dalla pandemia) da circa 25 miliardi di dollari e altre misure di sostegno, facendo una parziale marcia indietro rispetto allo stop categorico delle trattative fin dopo le elezioni presidenziali.

Intanto dai verbali dell’ultima riunione della Fed, diffusi ieri sera, si apprende che l’incertezza è “molto elevata” per l’outlook economico, con la strada della ripresa economica “che dipenderà fortemente dal corso del virus”. Occasione in cui la banca centrale Usa ha ribadito di essersi impegnata “a utilizzare l’intera gamma di strumenti per sostenere l’economia statunitense in questo periodo”. Nelle minute del Fomc c’è poi il riferimento all’atteso piano di stimoli e si sottolinea che “senza un’azione di politica fiscale, il ritmo della ripresa economica probabilmente sarebbe più lento”.

Oggi dal fronte macro giungeranno le nuove richieste settimanali di sussidi alla disoccupazione.