1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street: sul Nasdaq crollo di Yahoo!, bene Microsoft

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Come da attese e, soprattutto, come da preopen, sul Nasdaq di Wall Street il titolo Yahoo! è affossato dagli ordini di vendita: fa registrare una flessione del 17,13%, attestandosi a quota 23,76 dollari per azione, con un minimo intraday già toccato a 22,97, sotto la barriera dei 23 dollari per azione. A pesare come un macigno è l’annuncio che il colosso di Redmond, Microsoft, ha ritirato l’offerta di acquisto per il portale della società fondata da David Filo e Jerry Yang presentata lo scorso febbraio. Le due società attive nel settore della tecnologia non sono state in grado di accordarsi sul prezzo. Manco a dirlo sono già arrivati i downgrade delle case d’affari. Citi, ad esempio, ha ridimensionato il rating da “buy” a “sell”, tagliando il prezzo obiettivo a 26 dollari per azione. Per contro, sempre sul Nasdaq, Microsoft viaggia in ascesa del 2,36%, stazionando a 29,93 dollari.