1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street scivola sull’impennata del petrolio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le azioni del mercato statunitense hanno proseguito con il cammino al ribasso: il Dow Jones Industrial Average ha chiuso a 10.611,2 punti, in calo dell’1,61%, mentre il Dow Jones Industrial Average ha ceduto l’1,37% collocandosi a 2.030,32 punti. A pesare come un macigno sull’andamento dei listini internazionali è stato il rally delle quotazioni del petrolio crude, che si è portato a ridosso dei 50 dollari al barile. Il balzo del greggio ha coinciso con temperature più basse della media stagionale sia in Nord-Est America, sia in Europa. Gli analisti mettono in luce che a concorrere al rialzo siano stati anche la riduzione della produzione e il persistere di una domanda elevata.