1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street positiva dopo caos Yellen, Nasdaq rimbalza dopo sell off

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Wall Street si muove in territorio positivo nei primi minuti di contrattazione, dopo il caos scatenato dal segretario al Tesoro americano Janet Yellen, ex numero uno della Federal Reserve che, nella giornata di ieri, aveva chiaramente detto che “i tassi di interesse Usa potrebbero dover salire un po’, per impedire che l’economia si surriscaldi” per poi correggersi in una successiva intervista al Wall Street Journal: “Non credo che ci sarà un problema legato all’inflazione. Ma se ci sarà, possiamo contare sul fatto che la Fed lo affronterà”.

Così rassicurati, i mercati hanno ripreso a salire. L’indice Dow Jones segna un progresso dello 0,12%, l’S&P500 guadagna lo 0,40% e il Nasdaq avanza dello 0,7% rimbalzando dopo il sell-off di ieri.

Intanto dal fronte macro, è giunto il sondaggio ADP relativo alla creazione di nuovi posti di lavoro nel settore privato, che anticipa la pubblicazione del report occupazionale Usa di aprile, che sarà reso noto dopodomani, venerdì 7 maggio. Il dato ha mostrato una crescita dei posti di lavoro Usa del settore privato di 742.000 unità ad aprile, superiore al rialzo di 565.000 unità (dato rivisto al rialzo) di marzo. Il balzo è stato tuttavia lievemente inferiore all’aumento di 800.000 unità stimato dagli analisti intervistati da Dow Jones.