1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street: futures Usa negativi, pesano timori guerra commerciale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I futures sugli indici di Wall Street si muovono sotto la parità, suggerendo un avvio di seduta in calo per il mercato americano, che proseguirebbe così i cali di ieri. A circa un’ora dalla partenza il contratto sul Dow Jones scivola dello 0,32%, quello sull’S&P500 cede lo 0,22% e il future sul Nasdaq segna una flessione dello 0,29%. Ieri, nella sua prima seduta della settimana e di settembre (dopo il lungo weekend festivo) Wall Street ha chiuso con segno meno. A pesare sugli scambi i timori sulla guerra commerciale con gli investitori che si interrogano sulla possibile evoluzione dei negoziati tra Stati Uniti e Canada sul nuovo accordo Nafta, dopo che venerdì le discussioni sono state sospese. Intanto rimane valida la minaccia americana di imporre nuovi dazi al 25% su 200 miliardi di dollari di prodotti cinesi nei prossimi giorni. L’amministrazione Trump ha già fatto scattare tariffe doganali al 25% su 50 miliardi di dollari di prodotti provenienti dalla Cina.