1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street: futures Usa negativi, pesa crisi Turchia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I futures sugli indici statunitensi si muovono in territorio negativo, anticipando un avvio di seduta in calo a Wall Street. A circa due ore e mezza dalla partenza il contratto sul Dow Jones scivola dello 0,32%, quello sull’S&P500 cede lo 0,28% e il future sul Nasdaq perde lo 0,34%. La crisi della Turchia, innescato dalla caduta della lira turca, contagia i mercati finanziari globali sui timori di contagio in altri paesi. La mossa della banca centrale della Turchia per aumentare la liquidità non è riuscita a frenare la discesa della valuta nazionale.
Del clima di risk-off sta beneficiando il dollaro che verso euro è calato stamani sotto 1,14, al minimo da oltre un anno. L’euro sta risentendo dei timori di ripercussioni negative sull’area, a causa dell’esposizione di alcune importanti banche nei confronti del paese