1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street futures in rialzo dopo conferma vittoria Biden e comunicato Trump

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Futures sugli indici azionari Usa in rialzo, dopo la chiusura record di ieri dell’indice Dow Jones, avvenuta nonostante l’attacco dei sostenitori di Donald Trump a Capitol Hill, che ha sconvolto il mondo, traducendosi nella morte di quattro persone.

L’assalto è stato incitato dallo stesso Donald Trump, fattore che ha provocato l’indignazione di tutto il mondo. Molti stanno anche chiedendo che venga invocato il 25esimo emendamento per destituire Trump prima della scadenza effettiva del suo mandato.

Il 25esimo emendamento stabilisce che il vice presidente degli Stati Uniti può diventare presidente nel caso in cui dichiari, insieme alla maggioranza di gabinetto, che il presidente in carica non sia più in grado di esercitare le sue funzioni.

Se il presidente contesta la suddetta dichiarazione, sono però necessari i voti dei due terzi dei rappresentanti della Camera e del Senato perché la rimozione avvenga.

Tornata la calma, il Congresso Usa è tornato a riunirsi per certificare la vittoria di Joe Biden.

Donald Trump si è fatto risentire e, dopo aver incitato la rivolta, ha promesso una transizione pacifica del potere: “Anche se sono del tutto in disaccordo con il risultato delle elezioni, e i fatti mi danno ragione, il prossimo 20 gennaio ci sarà una transizione ordinata. Ho sempre detto che avremmo continuato a batterci per fare in modo che fossero conteggiati solo i voti legali. Sebbene questo rappresenti la fine del primo mandato più imponente della storia presidenziale, si tratta solo dell’inizio della nostra battaglia per rendere di nuovo grande l’America!”.

Nella sessione di ieri il Dow Jones ha chiuso la sessione con un rally di 437,80 punti, al record di 30.829,40. Lo S&P 500 è salito dello 0,57% a 3.748,14 mentre il Nasdaq Composite ha chiuso in flessione dello 0,61% a 12.740,79 punti.

I futures sul Dow Jones avanzano ora di 120 punti circa; i futures sullo S&P 500 avanzano dello 0,6%, mentre quelli sul Nasdaq 100 crescono dello 0,8%.

Tra i titoli, occhio a JP Morgan, in rialzo in premercato del 2% circa dopo che un analista di Bank of America ha rivisto al rialzo il rating sul titolo a “buy”. Titolo migliore del Dow Jones è Walgreens Boots Alliance, in rally di oltre +3% sulla scia di risultati di bilancio migliori delle attese.