1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street accelera al ribasso dopo aumento case invendute

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Accelerazione ribassista per gli indici americani dopo la diffusione dei deludenti dati relativi al mercato immobiliare. Se da un lato la vendita di case esistenti, pur in flessione di un punto percentuale, è risultata migliore delle attese, dall’altro si è registrato un inatteso incremento degli inventari di case invendute che ad aprile hanno toccato il nuovo massimo degli ultimi 23 anni. Gli indici a stelle e strisce registrano al momento flessioni prossime al punto percentuale, in linea con le performance delle altre principali borse europee. Tra i migliori listini nel Vecchio Continente si distingue anche oggi Piazza Affari che contiene le perdite al di sotto del punto percentuale con l’S&P Mib ancora leggermente sopra i 33 mila punti

Commenti dei Lettori
News Correlate
PESANO I TIMORI PER LA CRESCITA GLOBALE

Piazza Affari chiude in profondo rosso trascinata dalle banche

L’allarme sulla crescita globale spinge in profondo rosso Piazza Affari, insieme a tutti gli altri listini del Vecchio continente. Dopo un avvio in calo di circa mezzo punto percentuale, il …

LA BORSA DI NEW YORK

Wall Street apre in deciso calo sui timori di recessione

Wall Street apre in deciso ribasso. In avvio l’indice Dow Jones cede l’1,5%, l’S&P500 perde l’1,4% e il Nasdaq segna una flessione dell’1,6%. I festeggiamenti per l’allentamento delle tensioni commerciali …

I LISTINI EUROPEI

Borse europee aprono sulla parità sui timori per la crescita

Le Borse europee aprono in ordine sparso intorno alla parità, nonostante i guadagni di Wall Street e dei listini asiatici che hanno festeggiato l’allentamento delle tensioni commerciali tra Stati Uniti …

COME APRIRANNO MILANO E L'EUROPA

Piazza Affari e Borse europee previste deboli in avvio

Piazza Affari e Borse europee dovrebbero aprire all’insegna della cautela, nonostante i guadagni di Wall Street e dei listini asiatici che hanno festeggiato l’allentamento delle tensioni commerciali tra Stati Uniti …