1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wal-Mart: utili e fatturato battono stime, titolo +3,5%. Vendite online +37% in Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In rialzo in pre-mercato il titolo Wal-Mart, dopo che il gigante americano del settore retail ha reso noto di aver concluso i primi tre mesi dell’anno con utili netti a $2,73 miliardi, o 97 centesimi per azione, in calo rispetto ai $3,99 miliardi, o $1,40 per azione, dello stesso trimestre del 2020.

Escluse le voci di bilancio straordinarie, l’utile per azione si è attestato a $1,69, facendo decisamente meglio degli $1,21 per azione attesi. Il titolo balza del 3,6% circa.

Le vendite comparate degli Stati Uniti sono salite del 6%, ben oltre il +0,9% stimato dagli analisti. Il colosso ha rivisto al rialzo l’outlook per l’anno fiscale 2021, dichiarando di prevedere per l’utile operativo un aumento dell’8-9%.

Attenzione anche al balzo delle vendite online, che sono balzate negli Stati Uniti del 37%, anche con il ritorno dei consumatori alle attività normali con la fine del lockdown da Covid-19.

In generale, il fatturato è salito di quasi il 3% a $138,31 miliardi dai $134,62 miliardi del primo trimestre del 2020, facendo meglio dei $131,97 miliardi stimati dal consensus.