1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Volvo rinuncia all’Ipo a causa delle condizioni non favorevoli per settore auto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Niente quotazione, per il momento, per Volvo. La casa automobilistica svedese, controllata dalla cinese Geely, ha motivato la decisione con le crescenti tensioni commerciali e la contrazione delle valutazioni delle azioni automobilistiche.

L’indice Stoxx 600 Autos & Parts è scivolato indietro del 15% quest’anno. Il settore paga le potenziali perturbazioni della sua attività in virtù dell’escalation della guerra commerciale globale che vede gli Stati Uniti minacciare di aumentare le tariffe sulle importazioni automobilistiche dall’Europa e dalla Cina.

L’amministratore delegato di Volvo, Hakan Samuelsson, ha affermato che i risultati delle discussioni commerciali tra i tre blocchi sono “davvero difficili da prevedere”.