1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Vodafone e T-Mobile, per l’Ue tariffe roaming troppo alte

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Commissione europea inizia formalmente un’indagine a carico di Vodafone e T-Mobile, l’operatore di telefonia mobile di Deutsche Telekom, per violazione delle norme di competizione. I due vettori telefonici avrebbero richiesto tariffe per l’effettuazione di chiamate in roaming sul mercato tedesco eccessivamente elevate. Il provvedimento ricalca quello emesso lo scorso luglio verso la divisione inglese di Vodafone e Mmo2. Se l’indagine verificherà l’effettiva violazione delle norme Ue la multa potrebbe arrivare al 10% del giro d’affari annuale di ciascuna compagnia anche se raramente Bruxelles ha applicato il massimo della sanzione.