1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Vendite su lira turca, Erdogan umilia la Banca centrale prima di decisione su tassi: ‘vengano abbassati’

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A poco meno di un’ora dall’annuncio sulla decisione dei tassi da parte della Banca centrale della Turchia, il presidente turco Recep Tayyip Erdogan frantuma ogni speranza per la lira turca, con una sola frase: “Dobbiamo abbassare i tassi di interesse”.

Immediata la reazione della lira turca, che capitola del 2% a 6,4584 per dollaro. L’attesa dei mercati è per una stretta monetaria da parte della banca centrale. Ma secondo molti, con le sue dichiarazioni, Erdogan ha di nuovo svilito l’istituzione, sempre più impotente a risollevare le quotazioni della moneta.