1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Vendite forti sul comparto bancario, i ribassi superano il 4%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Banche di nuovo in picchiata a Piazza Affari. Il comparto del credito, infatti, è il più sensibile alle tensioni che hanno colpito il mercato obbligazionario. Ieri il rendimento dei Bot semestrali è schizzato ai livelli dell’ottobre 2008 e lo spread Btp-Bund è tornato a sfiorare i 300 punti base. E così sul listino meneghino Intesa SanPaolo cede il 4,23% a 1,584 euro, Unicredit il 4,22% a 1,225 euro, Popolare di Milano il 4,08% a 1,46 euro, Ubi Banca il 4,23% a 3,308 euro, Banco Popolare il 3,50% a 1,384 euro.