Valute e materie prime

  1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
Filtra per titolo azionario

Euro/dollaro sopra quota 1,20 dopo dato Usa

Dopo un dato statunitense inferiore alle attese, il cross euro/dollaro viaggia in rialzo dello 0,27%, portandosi a 1,2012, sopra la barriera di 1,20. Il massimo di giornata è stato registrato …

Cross euro/dollaro in flessione a 1,2094

Dopo l’apertura a 1,2129 di questa mattina, il cross euro/dollaro viaggia a 1,2094, in calo dello 0,31% rispetto alla chiusura di ieri, con un massimo intraday pari a 1,2138 e …

Euro/dollaro senza scossoni sul mkt dei cambi

Sul mercato dei cambi, il cross euro/dollaro passa di mano a 1,2312 (-0,35%), abbastanza stabile, dopo avere aperto la seduta a 1,2354 e avere fatto registrare un massimo a 1,237. …

Brent vicino ai 32 dollari al barile

Le decisioni di ieri dell?opec non potevano non avere qualche ripercussione sul prezzo del greggio. A Londra il prezzo del future sul Brent viaggia ora intorno ai 31,93 dollari al …

Yen ai massimi sul dollaro da anni

Lo yen è balzato ai massimi degli ultimi quattro anni contro il dollaro ieri a New York, spinto dalla progresiva fiducia che gli ooperatori cominciano ad acquistare nei ciìonfronti dell’economia …

Euro/dollaro in salita alla viglia della Bce

Alla vigilia della riunione della Bce per la decisione sui tassi di interesse, il cross euro/dollaro viaggia in rialzo dello 0,54%, a 1,2253, dopo avere aperto a 1,2186. All’interno della …

Norilsk si getta sul mercato dell’oro

Il colosso russo del nickel (53% dei ricavi stimati per il 2004) ha acquisito il 20% di partecipazione nella Gold Fields, il suo più grande acquisto all’estero e uno degli …

Il petrolio russo lascia l’Opec senza scelta

Il settore petrolifero russo non sta rallentando nonostante i problemi connessi alla limitata capacità delle sue pipeline che dovrebbero inmpedire oltre un certo livelllo l’export. Il maggior produttore di petrolio …

Le Banche centrali asiatiche comprano ancora dollari

Le banche centrali asiatiche continuano a vendere le loro monete e ad accumulare miliardi di dollari in riserve valutarie. Ma gli economisti si chiedono per quanto gli istituti centrali potranno …

Petrolio: il barile torna a salire

Ieri i futures sul petrolio hanno decisamente recuperato, con gli interessi, dopo l’arretramento mostrato Venerdì. I timori circa la sicurezza, il basso livello delle scorte e le reiterate dichiarazioni dei …